Indietro

"Siete venuti a trovarmi?"

A palazzo Chigi spettacolo di (e con) Matteo Pecorini​. "Un lavoro figlio della ricerca continua sulla memoria del manicomio di San Salvi"

SAN QUIRICO D'ORCIA — Uno spettacolo delicato ed intimo firmato dal più giovane attore della storia compagnia, Matteo Pecorini.

“Siete venuti a trovarmi?” - che andrà in scena il 3 febbraio a San Quirico d'Orcia (Siena) - nasce da un diario recentemente ritrovato di un paziente dell'ex manicomio di San Salvi a cavallo tra gli anni settanta e ottanta, A.L. le sue iniziali. 

La pazzia, l'internamento, raccontati nel loro aspetto meno violento e cruento, mostrati nella morbidezza di un piccolo momento quotidiano vissuto all'interno del manicomio.

Un lavoro - si apprende dalla scheda di presentazione - che si sposa bene con il clima d'intimità della stagione teatrale del Teatrino di Palazzo Chigi, attorno a cui sta nascendo una piccola comunità di fedelissimi.

Ingresso 10 euro / 8 euro (ridotto). Teatrino di Palazzo Chigi, ore 21.30. Prenotazioni all'indirizzo piccolecose@gmail.com


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it