Indietro

Carboniere in fiamme per portare speranza

Torna sabato 30 dicembre la Fiaccolata di Santa Fiora. Bus navetta dai paesi vicini

SANTA FIORA — I riti del fuoco hanno la loro forza nella ripetizione e nelle radici da cui prendono forza e sono generati. Le carboniere – così sono chiamate le cataste - di Santa Fiora bruciano dal medioevo e oltre al fascino delle fiamme che danzano sulla pietra grigia del borgo, sono portatrici di speranza e di buon futuro.

Torna sabato 30 novembre la tradizionale Fiaccolata che accende le vie del paese antico a formare un itinerario fra fuoco e piatti tipici da gustare.

Tutto avrà inizio alle 17 con il corteo, per poi proseguire nella notte.

Per rendere più semplice e sicuro l’accesso, il Comune ha organizzato dei bus navetta che partono dai paesi vicini. Gli orari sul sito del municipio.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it