Indietro

Bevitore mette sottosopra il santuario

Sabato mattina il santuario della Madonna del Castagno appariva completamente sottosopra con finestre rotte e danni agli arredi sacri

ABBADIA SAN SALVATORE — Da subito i cittadini e il parroco avevano pensato ad una bravata, poi ad un atto di profanazione, ma per fortuna non si è tratto di tutto ciò. 

A compiere i danni un bevitore del paese già noto alle forze dell'ordine. Le indagini dei carabinieri hanno portato all'uomo perchè responsabile di piccoli reati comuni e quindi già sotto osservazione da parte dei militari. Probabilmente l'uomo ha compito il gesto in un momento in astinenza da alcol. 

Dalla chiesa, come riporta La Postilla, non sono spariti paramenti sacri, denaro delle offerte o preziosi resti di Santo ma bensì cinque bottiglie di vino conservate per le funzioni liturgiche. 

Questo però non è il primo atto vandalico nei confronti degli edifici sacri del paese, pochi giorni fa era stata sottratta una storica reliquia dalla chiesa madre di Santa Croce.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it