Indietro

Alcol dopo l'una, cantina multata

E' accaduto sulla "onda lunga" della manifestazione "La Castagna in festa". Segnalato anche un giovane grossetano trovato a fumare hashish

ARCIDOSSO — In barba all'ordinanza sindacale con cui il Comune aveva vietato la somministrazione di alcolici dopo l'una, in una "cantina" di Arcidosso si è continuato a servire alcol. Sono stati i carabinieri di Pitigliano, di servizio durante "La Castagna in Festa", ad accertare la non osservanza delle disposizioni comunali e, per questo, a denunciare i responsabili della "cantina", in tutto quattro persone.

Durante i controlli, in una delle cantine i carabinieri hanno anche sorpreso, per non dire "preso in castagna", un giovane grossetano di 25 anni intento a fumare uno spinello. Perquisito, è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish. Per questo è stato segnalato alla Prefettura di Grosseto quale assuntore di sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno poi controllato numerosi automobilisti, scongiurando il rischio che qualcuno si mettesse al volante in stato di ebbrezza.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it