Indietro

Comune e Terme di Saturnia, firmata la convenzione

Foto di Piero Frassi
Foto di Piero Frassi

Per i residenti tariffe speciali di ingresso al parco termale con sconti ben oltre il cinquanta per cento rispetto alle tariffe solite

SANTA FIORA — Grazie alla convenzione appena siglata dal Comune di Santa Fiora con le Terme di Saturnia, i residenti del territorio comunale potranno entrare nel parco termale a tariffe speciali: dal lunedì al venerdì a 10 euro a persona (adulti e bambini), a fronte della tariffa in vigore di euro 26 per gli adulti ed euro 13 per i bambini.

Anche il sabato e la domenica e durante i ponti e le festività la tariffa sarà agevolata: 18 euro per gli adulti e 13 per i bambini a fronte delle tariffe in vigore di 31 euro per gli adulti e 13 euro per i bambini. Il parcheggio sarà sempre gratuito.

Per accedere alle tariffe speciali è sufficiente esibire alla biglietteria delle Terme un documento di identità in corso di validità che attesti la residenza nel comune convenzionato.

“Siamo felici di questa opportunità che la proprietà Terme di Saturnia mette a disposizione del territorio – afferma il sindaco di Santa Fiora Federico Balocchi – il biglietto ribassato è uno stimolo per i cittadini di Santa Fiora a far uso di questa straordinaria struttura termale.”

L’acqua sorgiva che sgorga nella grande piscina del parco termale di Saturnia alla temperatura di 37,5° proviene dalle viscere del Monte Amiata, impiega circa quarant’anni per filtrare, goccia a goccia, attraverso le micro-fessure dei calcari cavernosi, mentre una copertura argillosa, dello spessore di 60 metri, la isola da ogni contatto con l’esterno. Quando sgorga è arricchita da un’alta concentrazione di gas e sali minerali. L’acqua termale di Saturnia è indicata per la cura della pelle, agisce come un vasodilatatore sull’apparato cardio-circolatorio e respiratorio, riducendo la pressione arteriosa; svolge un’azione depurativa sul fegato; riduce la tensione degli apparati cardio-circolatorio e respiratorio; aumenta la ventilazione polmonare.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it