Indietro

Donazione organi, i cittadini possono esprimersi

I cittadini potranno esprimere la propria volontà alla donazione degli organi e dei tessuti in qualsiasi momento che il cittadino riterrà utile farlo

SEMPRONIANO — Il Comune è il secondo Comune della provincia di Grosseto a far esprimere ai cittadini la volontà di donare gli organi e i tessuti.

«Tale manifestazione di volontà – fa sapere il Comune – sarà esprimibile anche da parte di quei cittadini che per particolari motivi potranno, ancora, essere titolari di carta di identità in formato cartaceo».

Tutti i cittadini maggiorenni, i cittadini stranieri regolari sul territorio nazionale e con tessera sanitaria valida. Potranno esprimere la propria volontà al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti, firmando apposito modulo reperibile presso gli uffici anagrafe. L’orientamento espresso potrà essere mutato o cancellato in qualsiasi momento, con una dichiarazione da rendere all’Ufficio Anagrafe presso il quale si è manifestata la prima volontà, o ad uno degli uffici dislocati su tutto il territorio nazionale del Servizio sanitario nazionale, collegati alla banca dati SIT del Centro nazionale trapianti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it