Indietro

Un altro evasore fiscale scoperto nell'amiatino

La finanza ha scoperto un imprenditore che ha evaso 180mila euro di ricavi. Determinante l'incrocio dei dati dopo il controllo su un fornitore

SIENA — I finanzieri del comando provinciale di Siena hanno scoperto un altro evasore fiscale nella zona dell'Amiata senese. I documenti contabili dell'impresa finita nel mirino delle fiamme gialle sono stati incrociati con i dati segnalati da un altro reparto che ha eseguito un controllo fiscale nei confronti di un fornitore. 

Alla fine è stato accertato un volume d'affari di 180mila euro di ricavi non dichiarati.

L'azione di contrasto all'evasione fiscale, si legge in una nota della guardia di finanza, è senza sosta e ha già portato alla scoperta di altri evasori nella zona. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it