Indietro

Due ore di cammino e rimane bloccato nel bosco

Un escursionista si è infortunato mentre stava camminando lungo il fiume Albegna. Non potendo più proseguire ha chiamato i carabinieri

ROCCALBEGNA — Un escursionista, che aveva lasciato la propria auto nel paese, si era incamminato lungo il fiume Albegna per scattare delle fotografie. Dopo circa due ore di cammino l’uomo ha iniziato ad accusare un forte dolore ad un piede e, non potendo più proseguire, ha chiamato i Carabinieri per una richiesta di aiuto.

È stato attivato il 118 e sul posto si è diretta la squadra del Soccorso alpino. Grazie alla geolocalizzazione è stato infatti possibile trovare l'esatta posizione dell’infortunato. Una volta raggiunto, l’uomo, sensibilmente affaticato, è stato recuperato con un'imbracatura che viene calata dall’elisoccorso Pegaso che ce l’ha fatta a portare a termine il recupero nonostante l’imminente sopraggiungere del buio.

Nel corso della giornata la Stazione era stata attivata anche per un altro intervento: in quel caso si era trattato di un motociclista caduto nel bosco presso Manciano, che è stato recuperato dall’elisoccorso Pegaso 2.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it