Indietro

Turismo, nasce ‘Destinazione Amiata’

“Destinazione Amiata” è l'importante progetto turistico che riguarda l'area amiatina e che per la prima volta dopo anni è pronto a partire

AMIATA — Dopo che i comuni di Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Castell’Azzara, Castiglione d’Orcia, Piancastagnaio, Radicofani, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano e Semproniano hanno approvato in giunta comunale la volontà di aderire al progetto, mercoledì 13 aprile, alle ore 15.30, presso la Videoteca Comunale di Abbadia San Salvatore si terrà il convegno dal titolo “Destinazione Amiata. Obiettivi, strategie e governance per uno sviluppo turistico del territorio amiatino”.

Aprono la giornata gli interventi di Fabrizio Tondi, sindaco di Abbadia San Salvatore e presidente dell’Unione dei Comuni Amiata Val d’Orcia e Jacopo Marini, sindaco di Arcidosso e presidente dell’Unione dei Comuni dell’Amiata Grossetana.

Il programma vedrà la partecipazione di esperti di settore e rappresentanti politici con una particolare attenzione, in questa prima fase, al turismo sportivo, relativamente al quale il vicepresidente UISP Nazionale, Simone Pacciani e il presidente UISP Toscana, Matteo Franconi, presenteranno dei progetti che riguardano proprio la nuova Destinazione Amiata a dimostrazione del fatto che già è iniziato un percorso concreto di promozione della Destinazione.

Alessandro Tortelli, direttore del Centro Studi Turistici interverrà con una relazione dal titolo “Il barometro del turismo: un ritratto in cifre” dove verranno presentati i numeri della destinazione allo stato attuale. Alberto Peruzzi, direttore di Toscana Promozione illustrerà le strategie della nuova promozione turistica della Regione Toscana. Interverranno anche i consiglieri regionali Stefano Scaramelli, Simone Bezzini e Leonardo Marras ed i referenti delle Amministrazioni della Destinazione Amiata.

Chiuderà la giornata di lavori l’intervento dell’Assessore al Turismo della Regione Toscana, Stefano Ciuffo, alla presenza del quale i sindaci dei Comuni aderenti firmeranno il protocollo sulla Destinazione Amiata.

“C’è grande soddisfazione da parte mia – commenta l’assessore al turismo di Abbadia San Salvatore, Luca Ventresca - per essere riusciti a concretizzare la nascita della Destinazione alla quale stiamo lavorando da sempre assieme ai comuni dell'Amiata. Questo può rappresentare un vero momento di rilancio per un’intera area e per cominciare a intavolare una strategia condivisa che ormai è indispensabile per tutti i nostri Comuni”.

Dello stesso avviso anche il sindaco di Abbadia, Fabrizio Tondi: “È un momento storico importantissimo. I tempi sono maturi perché l’Amiata torni ad avere delle politiche di sviluppo territoriale in più settori e intorno a questo vi è grande fermento. Il turismo è senza dubbio un elemento primario poiché capace di trainare con sé anche altri settori, da quello ricettivo, a quello commerciale e produttivo.”

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it